DIRIGENTE SCOLASTICO - prof.ssa Giuseppina Di Guida

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 IMG-20150911-WA0001

 

Agli studenti e alle studentesse
Ai rispettivi genitori
dell’I.I.S. “Cristofaro Mennella” di Ischia
Alla DSGA
Al personale docente e A.T.A.

Carissimi docenti e personale A.TA.,

Carissimi studenti,

Carissimi genitori,

da lunedì 13.09.2021 riprenderanno le attività didattiche in presenza nelle nostre sedi di Ischia e Forio. Grazie allo sforzo incessante della Direzione (DS e DSGA, docenti dello staff e personale A.T.A.) possiamo garantire un’accoglienza in spazi adeguati alla normativa anti-COVID per tutte le classi e sicuramente non ci saranno turnazioni o doppi turni.

Vi aspettiamo con gioia e con tantissime novità…a cominciare dai nuovi laboratori e dai giovani docenti vincitori di concorso che hanno scelto di far parte della nostra comunità scolastica.

All’inizio di quest’anno scolastico che si annuncia straordinario, mi fa piacere condividere con voi alcune riflessioni.

Sulla scuola credo ci sia una sorta di "distrazione" in atto , una distrazione  dalla storia, dalle voci, dalle ferite, dai bisogni veri, dai successi e dai fallimenti che l’emergenza epidemiologica ha prodotto negli ultimi anni.

Scuola in presenza contro scuola a distanza.

La scuola in presenza l'unica salvezza.

La dispersione scolastica che , soprattutto al sud, soprattutto dove le mafie rappresentano una possibile sponda culturale ed economica per i nostri giovani,  avrà numeri impressionanti.

Le relazioni. La scuola a distanza ha tranciato le relazioni. Quelle tra pari con danno profondo nelle competenze e nell'esperienza sociale dei più giovani, quelle tra docenti e alunni con danno enorme per la relazione di insegnamento-apprendimento, quelle tra adulti con decadimento della qualità del rapporto scuola-famiglia e di quello professionale tra docenti.

Non c'è nulla di più vero.

Ma tornare in presenza, automaticamente ci metterà in una condizione di sensibilità verso le esigenze e le caratteristiche personali dei nostri alunni? E ci proietterà automaticamente in uno scenario di buona cooperazione educativa tra scuola e famiglia? E farà ritrovare automaticamente i docenti in un clima di confronto, di aperta collaborazione e di partecipazione diffusa?

Scuola in presenza non significa automaticamente scuola dei laboratori, delle sperimentazioni metodologiche, organizzative, scuola della cooperazione e della partecipazione, scuola dagli spazi aperti e funzionali.

Niente accadrà automaticamente, occorrerà  rifondare  ciò che è stato perso con un grande lavoro, con grande sforzo di cambiamento, manutenzione e soprattutto sensibilità alle relazioni nel nostro sistema scolastico.

Ed è uno sforzo  che può avere respiro solo con una scuola Aperta. Maiuscola sì.

Non solo aperta al funzionamento e alla presenza fisica.

Aperta al cambiamento, Aperta alla sperimentazione, Aperta alle comunità di appartenenza, Aperta perché realmente inclusiva, Aperta alle famiglie, Aperta alle diverse culture, Aperta al confronto e all'integrazione dei diversi contesti di apprendimento, Aperta all'arte e alla bellezza, Aperta al confronto e alla condivisione e via così.

La via da percorrere non è facile, né sicura. Ma deve essere percorsa, e lo sarà (Altiero Spinelli).

L’I.I.S. “Cristofaro Mennella” ha già intrapreso questa direzione con coraggio, entusiasmo, competenza e “sguardo lungo” sul presente e sul futuro dei nostri ragazzi.

Buon anno scolastico a tutti noi!

Ischia, 13.09.2021

 

La Dirigente dell’I.I.S. “C. Mennella” di Ischia

Giuseppina Di Guida

 

Cerca

Traduci sito in:

itenfrdejaptrues

dadocenti

argo mad

global-goals

argofamiglia

scuolanext

albo pretorio

logo-at

stem

scuola viva1

biblioteca

Toponomastica

logo-progetti-eu

logo animatore

albo fornitori

unesco-cmennella

eipass

lezioni-costituzione

navedellalegalita logo

logo-facebook

Portali scolastici

ministero istruzione

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

Accesso riservato

Inizio pagina